Affidi per motivi economici, Regione stanzia 60 mila euro per evitare gli allontanamenti dei minori

Modello Pippi (Programma di intervento per la prevenzione dell’istituzionalizzazione) per interventi verso famiglie cosiddette “negligenti” per ridurre i casi di allontanamento dei bambini dal proprio nucleo familiare. “Sappiamo che la Liguria ha il triste primato al Nord e il secondo posto a livello nazionale per numero di minori allontanati dalle famiglie – spiega la vicepresidente e assessore regionale Sonia Viale – spesso gli allontanamenti sono dovuti a motivi economici in quanto le famiglie non risultano in grado di provvedere alla crescita e alla cura dei propri figli”.

“Riteniamo che questo fenomeno debba essere arginato con tutti gli strumenti che abbiamo a disposizione perché l’allontanamento di un minore per cause economiche è un fallimento per tutte le istituzioni”.

Attraverso il Programma PIPPI, promosso dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali con l’assistenza tecnica dell’Università di Padova, la giunta regionale, su proposta della vicepresidente Viale, ha destinato un totale di 60 mila euro alle tre proposte di adesione alla sperimentazione dei distretti sociosanitari n.18 La Spezia, n. 19 Sarzana e all’ambito territoriale delle Conferenze dei sindaci della Asl 3 e Asl 4.

Genova24.it 27-12-15

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: