Andora, domani l’evento di apertura di “Andora Comune Europeo dello Sport 2018”

Alassino | venerdì 02 febbraio 2018

Nel corso della manifestazione si svolgerà la consegna da parte del Sindaco di Andora, Mauro Demichelis, de “Le Chiavi di Andora” all’andorese Mirko Celestino, già campione di ciclismo su strada e di Mountain Bike e attuale Commissario Tecnico della Nazionale MTB.

 

Associazioni sportive andoresi protagoniste dell’evento di apertura di “Andora Comune Europeo dello Sport 2018”, in programma domani, sabato 3 febbraio, alle ore 15, nel Palazzetto dello Sport.

Nel corso della manifestazione si svolgerà la consegna da parte del Sindaco di Andora, Mauro Demichelis, de “Le Chiavi di Andora” all’andorese Mirko Celestino, già campione di ciclismo su strada e di Mountain Bike e attuale Commissario Tecnico della Nazionale MTB. Il riconoscimento, ideato dal Comune di Andora, viene concesso agli andoresi che grazie all’impegno nella professione, nello sport, nella cultura e in ogni altro campo abbiamo fatto onore al nome di Andora in Italia e nel mondo e promosso la sua valorizzazione.

L’apertura dell’anno di “Andora Comune Europeo dello Sport”, sarà una passerella animata da tutte le società sportive andoresi ai quali il Comune consegnerà uno speciale banner rollUp, personalizzato con il nome della società, che le squadre potranno portare ad eventi e competizioni, quale vessillo di appartenenza alla comunità di Andora, Comune Europeo dello Sport in questo anno di forte valorizzazione delle loro attività.

Sono ben 29 le associazioni  che operano ad Andora che conta, su una popolazione di circa 7600 residenti, di più di 2400 tesserati. Una vitalità che è stata  presentata alla Commissione Aces Europa che ha visitato gli impianti e attribuito il titolo complimentandosi per la qualità del lavoro fatto dai tecnici, dagli sportivi e per i progetti di inclusione dei disabili nell’attività sportiva.

All’apertura dell’Anno, saranno presenti Sonia VialeVice Presidente della Regione Liguria e Assessore alla Sanità che presenterà un protocollo sottoscritto con Aces Europa  che vede la Regione Liguria, ente capofila in Italia per la realizzazione di una iniziativa che ha al centro i temi dello Sport e del Benessere e dell’inclusione anche della persone affette da patologie nelle attività sportive. Sarà presente anche Enrico Cimaschi, Responsabile Italia Nord Ovest di Aces Europa e coordinatore del Progetto Sport e Benesserel’Assessore allo Sport del Comune di AlassioSimone Rossi per il passaggio ufficiale  del testimone con quello che è stato Comune Europeo dello Sport nel 2017, i testimonial di Andora Mirko Celestino, Commissario Tecnico della Nazionale MTB,  Milena Gianelli, campionessa italiana di sollevamento pesi convocata in questi giorni dalla Nazionale, Mirko Sferrazza, Campione Paralimpico della MTB,  Werther Secchi, campione di aquilonismo acrobatico.

Un pomeriggio di festa che si concluderà con la consegna a Mirko Celestino delle “Chiavi di Andora”.

Mirko Celestino è un grande campione, un talento dello sport che ha portato alto il nome di Andora in Italia e all’estero, incarnando a pieno i valori più alti dello sport  – ha dichiarato il primo cittadino, Mauro Demichelis – Oggi sta dando il suo prezioso contributo alla Nazionale di MTB, trasferendo ai giovani campioni tutta la sua esperienza, i valori e la disciplina che gli hanno permesso di imporsi a tutti i livelli. Mirko Celestino, è un atleta molto generoso anche con la sua Andora, dove organizza importanti eventi con l’Associazione Andora Race e dove continua a trasmettere la sua esperienza ai giovani sportivi andoresi”.

http://www.savonanews.it/2018/02/02/leggi-notizia/argomenti/alassino/articolo/andora-domani-levento-di-apertura-di-andora-comune-europeo-dello-sport-2018.html

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: