Focaccia di Recco, Senarega (Lega): “Promuovere il prodotto senza incorrere in sanzioni”

Recco. “Lo scopo comune deve essere quello di poter continuare a promuovere il prodotto Igp anche fuori dalla zona di appartenenza, senza incorrere in sanzioni. Con l’assessore Mai stiamo cercando di trovare la quadra per proteggere un prodotto tutto nostro di grande qualità e per tutelare i produttori appartenenti al Consorzio”.

Lo scrive in una nota il consigliere della Lega Nord Franco Senarega, parlando della focaccia di Recco.

“Ribadisco come la questione debba essere trattata prudentemente e soprattutto in ambito tutto italiano con il Ministero delle politiche agricole interlocutore ideale per risolvere tale problematica – sottolinea il consigliere regionale Franco Senarega -. Non dimentichiamoci il passato, quando in giro per l’Italia veniva proposto un prodotto che veniva definito ‘focaccia tipo Recco’, ma che invece della specificità e prelibatezza della nostra focaccia non aveva nulla a che fare. Lo scopo comune deve essere quello di poter continuare a promuovere il prodotto Igp anche fuori dalla zona di appartenenza senza incorrere in sanzioni. Con l’assessore Mai stiamo cercando di trovare la quadra per proteggere un prodotto tutto nostro di grande qualità e per tutelare i produttori appartenenti al Consorzio”.

Tratto da Genova24.it 21-01-16

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: