I 18 Comuni del Ponente premiati a Bruxelles, a loro la bandiera di comunità europea dello sport

 

Una delegazione di sindaci, accompagnati dalla vicepresidente e assessore alla sanità Sonia Viale riceveranno il riconoscimento dell’Unione Europea

Imperia. Missione a Bruxelles per la community “L’arco del Benessere”, costituita da 18 Comuni tra l’estremo ponente ligure e il municipio francese di Saorge.

Martedì 4 dicembre una delegazione di sindaci della Community ligure, accompagnati dalla vicepresidente e assessore alla Sanità e Politiche sociali di Regione Liguria Sonia Viale, riceverà la bandiera di “European Community of Sport 2019″ presso la sede del Parlamento, insieme alle Community 2019 di tutto il continente.

“La Liguria è stata la prima regione in Italia ad aver individuato questo connubio tra sport e benessere come un modello virtuoso su cui puntare – spiega l’assessore Viale –. La Liguria è una palestra a cielo aperto in cui si promuove lo stile di vita sano attraverso l’alimentazione, i prodotti alimentari di qualità, le associazioni sportive diffuse sul territorio, le piste ciclabili. Unire sport e benessere, in un binomio inscindibile, può contribuire anche allo sviluppo turistico ed economico di questi comprensori. Si tratta di un modello virtuoso che speriamo di poter estendere al più presto al resto della Liguria.

Per Regione Liguria è stato vincente l’incontro con Aces Europe, che ha un’esperienza decennale nel settore e per questo può accompagnare al meglio il percorso dei comuni con il coinvolgimento delle associazioni sportive. Con me a Bruxelles – conclude – ci saranno i rappresentanti dei piccoli comuni del nostro territorio, speciali per bellezza e capacità di fare squadra: sarà l’occasione anche per far parlare di noi in Europa”.

https://www.riviera24.it/2018/12/i-18-comuni-del-ponente-premiati-a-bruxelles-formano-larco-del-benessere-577804/

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: