Ilva, Rixi: “Stiamo con i lavoratori”

L’assessore L’assessore allo Sviluppo Economico della Regione Liguria vuole essere chiaro

Genova. “Tra il governo e i lavoratori noi stiamo con questi ultimi”. L’assessore allo Sviluppo Economico della Regione Liguria, Edoardo Rixi vuole essere chiaro sulla vicenda Ilva. Nei prossimi giorni, infatti, il governo potrebbe presentare gli emendamenti alla legge di stabilità che permetteranno di mettere in sicurezza la vicenda dei lavoratori dello stabilimento di Genova Cornigliano. “Non voglio che in questo momento, con gli scenari che si stanno delineando a livello regionale e nazionale, che il governo, per risparmiare qualche milione di euro, possa creare qualche problema di dialogo a livello sindacale. Credo ci sia la buona volontà da parte di tutti e mi auguro che, nei prossimi giorni, siano presentati emendamenti alla legge di stabilità che possano dare tranquillità in questa situazione”. Secondo Rixi, infatti, il problema economico per mantenere il reddito ai lavoratori, 700 in cassa integrazione a rotazione non è difficile da risolvere se c’è la volontà politica e l’unità tra le istituzioni e le parti sociali. “Stiamo facendo pressing sul governo e penso che in un piano di rilancio della filiera dell’acciaio, come quella che vuol portare avanti Renzi, non siano pochi milioni di euro che possano cambiare le cose. Parliamo di 1,2 miliardi in tre anni – conclude Rixi – e penso che se tutti gli attori, compreso il comune, tengono posizione unità si possa arrivare a conclusione positiva per tutti”.

Tratto da Genova24.IT 30-11-15

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: