In arrivo due nuove Tac per l’ospedale San Paolo di Savona

Per il pronto soccorso e la radiologia

Regione. Sono in corso le procedure per l’acquisto di due nuove Tac per l’ospedale San Paolo di Savona. Lo annuncia la vicepresidente della Regione Liguria e assessore alla sanità Sonia Viale, insieme alla direzione generale della Asl2 savonese Eugenio Porfido.

Per l’acquisto delle due Tac verrà utilizzato un mutuo già concesso da Regione all’Asl2. L’importo complessivo ammonta a circa 1 milione di euro. I due macchinari saranno destinati uno al pronto soccorso e l’altro alla radiologia dell’ospedale savonese. Inoltre la direzione generale dell’Asl2 ha già dato incarico agli specialisti di predisporre un progetto finalizzato all’acquisto di un nuovo angiografo. L’assessore Viale sottolinea “l’importanza di questi interventi, che erano attesi da tempo”.

Il sindaco di Savona, Ilaria Caprioglio, non nasconde la propria soddisfazione: “A nome mio e dell’amministrazione comunale, esprimo grande soddisfazione per questa notizia. Questo è il risultato del lavoro di squadra portato avanti finora: la Regione Liguria conferma la propria attenzione per il nostro territorio e per il nostro ospedale. La salvaguardia del San Paolo una tematica che mi sta particolarmente a cuore, per la quale sto lavorando in prima persona sin dal primo giorno, a stretto contatto con l’assessore Viale”.

In arrivo due nuove Tac per l’ospedale San Paolo di Savona

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: