Innovazione, Rixi: “La Liguria può diventare la California italiana”

Liguria. “La giornata di oggi è importante perché si conferma l’occupazione di un’azienda e si rilancia una città che punta sulla tecnologia, sullo sviluppo sostenibile e sulla possibilità di veder nascere nuove imprese. Crediamo che la Liguria abbia tutti i requisiti per aspirare a diventare la ‘California italiana’, a partire da un territorio bellissimo, come si vede chiaramente dalle finestre degli uffici che siamo oggi a inaugurare, con una città straordinaria a livello europeo come Genova che però ha bisogno di attrarre nuovi investimenti per crescere”.

Lo ha detto questa mattina l’assessore regionale allo Sviluppo Economico e all’Innovazione Edoardo Rixi a margine della cerimonia di inaugurazione della nuova sede di Esaote Spa nel Parco scientifico e tecnologico degli Erzelli, sulla collina di Genova Sestri Ponente.

“La prossima settimana – ha annunciato l’assessore Rixi – sarò al ministero dello Sviluppo Economico a dialogare col governo per una serie di iniziative che possano attrarre nuovi investitori anche dall’estero per rilanciare l’occupazione in una regione che oggi è in piena trasformazione e ha bisogno di credere in se stessa, puntando su una sostenibilità che significa non speculare sull’oggi, ma investire sul domani e quindi sui giovani”.

IVG.IT 4-05-16

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: