Interrogazione insediamento poliambulatorio medico in Via Bologna

Genova,  6 maggio 2013
Prot. N. 407/ac
Al Signor Presidente del Consiglio regionale della Liguria
Sede

Oggetto: Richiesta insediamento poliambulatorio medico in Via Bologna.

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA IMMEDIATA

I sottoscritti Consiglieri regionali

VISTO CHE l’immobile dell’ex mercato comunale di via Bologna da anni è in avanzato stato di incuria ed abbandono;

CONSIDERATO CHE i residenti del quartiere hanno più volte avanzato richieste di recupero e riutilizzo dello stesso alle Istituzioni che ad oggi non hanno mai fornito risposte soddisfacenti e risolutive

PRESO ATTO che l’esigenza primaria dei cittadini della zona (circa 25.000) è quella di realizzare all’interno all’edifico dell’ex mercato un poliambulatorio medico al quale potersi rivolgere in quanto la struttura più vicina di questo tipo si trova a circa 6 km di distanza, e costituisce, soprattutto per gli anziani, un ostacolo insormontabile per usufruire di un servizio di prima necessità e per godere del diritto alla salute.

CONSTATATO CHE tale disagio, dalla chiusura della struttura sanitaria di via Bari si è notevolmente amplificato

PRESO ATTO dei contenuti della riforma socio sanitaria

INTERROGANO IL PRESIDENTE E LA GIUNTA REGIONALE

al fine di sapere quali azioni intende intraprendere, direttamente o con il coinvolgimento del Comune di Genova per dare una concreta risposta a questa situazione e se non ritiene che, in mancanza di fondi pubblici, il ricorso alla medicina convenzionata non possa rappresentare una possibile soluzione

Francesco BRUZZONE                    Maurizio TORTEROLO                    Edoardo RIXI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: