Interrogazione su bando regionale Wi.Fi

Genova, 29 novembre 2013

Prot. N.           /2013

Al Signor Presidente del Consiglio regionale

S E D E

INTERROGAZIONE

con risposta immediata (ex art.118 del Regolamento interno del Consiglio)

Oggetto: Bando Regionale Wi.Fi.

Il sottoscritto Consigliere regionale,

Premesso che è stata resa nota l’esistenza di un progetto per realizzare il wi.fi. ad uso turistico, nella Regione Liguria;

Appurato che tale progetto riceverebbe uno stanziamento di € 470.000, per la sola realizzazione di una piattaforma software, dedicata all’integrazione delle attuali e future aree wi.fi. sul territorio

Accertato che altri enti pubblici hanno già realizzato progetti analoghi, sebbene organizzati in modo ben differente, vedasi, ad esempio, la Regione Umbria, che ha messo a bando, inizialmente, il progetto completo per la copertura con aree wifi, di due città: Perugia e Terni, includendo nello stesso la richiesta che la piattaforma fornita dovesse essere già in grado di federare ed integrare altre reti wi.fi. eventualmente già presenti.

Accertato altresì, che il progetto della Regione Umbria è “modulare”, con ciò implicandone la replicabilità in altre località, su basi analoghe;

Constatato che un’area wifi è costituita da tre componenti (Antenne, connettività e Software), le quali – si ritiene – sarebbe opportuno progettare insieme.

INTERROGA

il Presidente della  Giunta e l’Assessore competente

Per sapere se siano state valutate a fondo le specificità progettuali inerenti alla realizzazione di aree wifi, dedicate all’uso “turistico”, con ciò intendendo se si sia valutata a fondo la convenienza di un bando volto a realizzare solo un software, senza avere poi alcuna certezza su come e cosa questo software possa “Integrare” o “federare”. In particolare senza poter avere preventivamente alcuna indicazione su qualità, performances e tecnologia delle eventuali future aree wifi, che potrebbero risultare disomogenee in tale senso, pur ricadendo tutte sotto l’unico identificativo della Regione Liguria.

IL CONSIGLIERE

EDOARDO RIXI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: