Interrogazione su degrado ex Ospedale Maria Teresa di Arenzano

Genova,  23 maggio 2013
Prot. N.         /ac
Al Signor Presidente del Consiglio regionale della Liguria
Sede

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA SCRITTA

OGGETTO: ARENZANO, DEGRADO EX OSPEDALE MARIA TERESA.

Il sottoscritto Consigliere regionale:

VISTO CHE dall’ex ospedale Maria Teresa di Arenzano, da anni inattivo e abbandonato in grave stato di incuria, stanno cadendo dal tetto pezzi di tegole contenenti amianto che precipitano nel cortile della scuola Paolucci De Calboli, dove i bambini fanno ricreazione;;

CONSIDERATO CHE il destino di tale struttura, situata nel pieno centro del paese adiacente alla parrocchia e alla scuola, appare ancora fumoso ed incerto;

APPRESO CHE la proprietà dell’immobile è di ARTE che lo ha acquistato in seguito alla cartolarizzazione dei beni della Asl 3 nel 2011

CONSIDERATO CHE il Comune di Arenzano si è attivato e ha chiesto ad Arte di intervenire almeno per installare delle protezioni sul tetto che impediscano il ripetersi di tali precipitazioni

VALUTATO CHE la preoccupazione dei cittadini di Arenzano sta aumentando a causa della mancanza di messa in atto di soluzioni risolutive da parte della proprietà;

INTERROGA IL PRESIDENTE E LA GIUNTA REGIONALE

al fine di sapere quali azioni intende intraprendere per ripristinare le condizioni di sicurezza e di incolumità e come intende procedere con la bonifica della struttura dall’amianto

Il Consigliere Regionale

Francesco BRUZZONE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: