Ladro ucciso nel milanese, Lega Nord in piazza a Genova: “Pagare anche qui spese legali a chi si difende”

Genova. Una ventina di militanti della Lega Nord questo pomeriggio ha manifestato in largo XII Ottobre nell’ambito dell’iniziativa ‘La Lega sta con chi si difende’ che si è svolta contemporaneamente in diverse città in solidarietà con il pensionato di Vaprio d’Adda nel milanese che due giorni fa ha ucciso un ladro che si stava introducendo nella sua abitazione ed è oggi indagato per omicidio volontario.  A manifestare c’erano fra gli altri il capogruppo della Lega Nord Alessio Piana, il segretario genovese del Carroccio Franco Senarega e il vice Stefano Garassino. “L’idea partita dal governatore Maroni di dare assistenza alle vittime sostenendone le spese legali laddove si verifichino episodi di questo tipo è sicuramente apprezzata e penso sia possibile esportarla anche in Liguria” ha detto Senarega che dalla prossima settimana, dovrebbe sedere tra i banchi del consiglio regionale. Sullo stesso tema questa mattina era intervenuto anche il segretario regionale della Lega Nord e assessore regionale alla Sicurezza Sonia Viale che in una nota aveva parlato della necessità di “colmare questo vuoto normativo, con una legge analoga a quella adottata in Lombardia”.
Tratto da Genova24.it 23-10-15

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: