Le mani che fanno grande la Liguria

Le mani che fanno grande la Liguria

Giornale del Piemonte e della Liguria di giovedì 26 ottobre 2017

di C. C.

L’INIZIATI VA Cna, Comune e Regione lavorano insieme Le mani che fanno grande la Liguria A Lerici una giornata dedicata all’artigianato di qualità • Ieri mattina, presso la sala consiliare del Comune di Lerici, si è tenuta la presentazione dell’evento “Mani per tagliare, Mani per cucire”: una giornata interamente dedicata alla grande qualità artigianale e professionale del settore della moda. L’iniziativa, organizzata da Cna La Spezia e sostenuta dall’amministrazione comunale lericina e da Regione Liguria, si svolgerà questa domenica nella cornice del monumentale castello di Lerici. Quando la qualità dell’artigianato sartoriale è tale da istituire un canone estetico, il mondo degli abiti artigianali si incontra con altre arti, ausiliarie ma non meno importanti, come il make-up e l’acconciatura. Per questo motivo la giornata di domenica, di cui il referente sindacale del Cna La Spezia Maurizio Viaggi ha spiegato i dettagli, sarà anch’essa declinata al plurale: alle ore 11.00 le sale del castello verranno aperte al pubblico, Che potivisitare stand, laboratori, egodere di un importante evento per i più piccoli, “taglia e cuci bimbi”; alle ore 1430 sarà la volta del makeup show, svolto in collaborazione con l’accademia spezzina acconciatori e con i professionisti del settore del benessere di Lerici; infine alle ore 16 si terrà una vera e propria sfilata di moda, alla quale parteciperanno i maestri artigiani e stilisti Susanna Musetti, Giuseppe d’Urso, Lella Carpeggiani, e Le Pierine. «Ringrazio CNA per aver progettato quest’evento – ha dichiarato l’assessore al turismo del Comune di Lerici Luisa Nardone – per il quale abbiamo messo a disposizione la nostra location più bella. E importante mantenere viva la tradizione artigianale ligure e metteme in mostra l’alta qualità, contro l’omologazione del commercio di massa. La presenza della regione, inoltre, conferma che si tratta di un evento strategico».

Mentre Stefania Pucciarelli, presidente della commissione consiliare attività produttive di Regione Liguria, ha dichiarato: «Il nostro è un artigianato di alto livello, che nell’attuale momento di crisi sa affrontare la sfida quotidiana di coniugare lo stare sul mercato con il garantire la grande qualità dei suoi prodotti. La regione sostiene con convinzione tutte le forme di artigianato ligure, e in momenti come questi ha l’obbligo di essere presente per ringraziare gli artigiani del loro impegno quotidiano» CC LA PRESENTAZIONE dell’iniziativa ***

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: