L’economia del mare vale 33 miliardi di euro

Repubblica Genova di lunedì 1 ottobre 2018

di Mas. M.

L’economia del mare vale 33 miliardi di euro, come dire il 2 per cento del Prodotto Interno Lordo, che sale al 3,5 se si considera quello non statale. Numeri che emergono in conclusione della Naples Shipping Week, la settimana dedicata alla blue economy, appena conclusa a Napoli, e quest’anno interamente dedicata a Genova, città ferita dal crollo del Ponte Morandi e ora alle prese con una difficile operazione di recupero e di ripartenza. Nella giornata conclusiva dell’evento, la shipping week ha ricevuto la visita del segretario generale del Imo, International Maritime Organization, l’Onu dei mari, Kitack Lim. A incontrarlo, una delegazione della Federazione del Mare (il cluster marittimo italiano) guidata dal presidente Mario Mattioli, al ti Lo shipping L’economia del mare vale 33 miliardi di euro mone anche di Confitarma, insieme al viceministro alle Infrastrutture e Trasporti, Edoardo Rixi. L’incontro con Kitack Lim, segretario generale dell’International Maritime Organization (l’Organizzazione delle Nazioni Unite per lo sviluppo del trasporto marittimo internazionale) è avvenuto a bordo della Amerigo Vespucci”, per sottolineare il ruolo strategico dell’economia marittima italiana. Le attività marittime, come è stato spiegato nel corso del vertice, producono ogni anno beni e servizi per un valore di 33 miliardi di euro, di cui 6,2 miliardi esportati, e acquistano nelle altre branche dell’economia forniture per 20 miliardi, dando occupazione complessivamente a 480mi1a addetti.

Shipping week L’incontro a bordo della “Amerigo Vespucci” con il segretario generale dell’Imo Lim Il presidente della Federazione del Mare Mattioli, durante l’incontro con il Lim, ha sottolineato l’importanza che le norme marittime vengano dall’Imo, la sola istituzione che emana norme valide in tutto il mondo, garantendo così una concorrenza alla pari fra tutti i soggetti, aspetto questo essenziale in mercati così integrati e globali come quelli marittimi. — (mas.m.) A bordo della “Amerigo Vespucci” la visita del segretario generale del Imo, l’Onu dei mari, Kitack Lim

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: