Lega Nord Albenga, centinaia di firme raccolte

Fotografia manifesto proposte di legge di iniziativa popolare

Fotografia manifesto proposte di legge di iniziativa popolare

Al gazebo anche una visita del Segretario Nazionale Sonia Viale.

Sono centinaia le persone che, nella giornata di Sabato 26 Maggio, dalle ore 09.00 alle ore 19.00 non-stop, si sono fermate ai gazebo allestiti dalla sezione di Albenga della Lega Nord, per porre la propria firmasulle proposte di legge di iniziativa popolare promosse dal movimento. La mattina nei punti raccolta di Vadino, Pontelungo e Piazza del Popolo, al pomeriggio concentratisi nella centralissima piazza cittadina, sono stati tantissimi i cittadini albenganesi che hanno fatto visita ai gazebo, accolti dai militanti e dai sostenitori della sezione ingauna, per firmare le relazioni parlamentari illustrative riguardanti diversi temi, tra cui:

  • garanzia del credito a famiglie e imprese;
  • separazione tra credito produttivo e attività finanziaria speculativa;
  • TFR in busta e prestito del lavoro;
  • busta paga pesante:abolizione del sostituto d’imposta;
  • disposizioni atte a garantire l’autonomia finanziaria dei comuni, delle province e delle regioni;
  • attribuzione dell’IMU ai comuni e abrogazione dell’imposta sulla prima casa; misure dirette ad evitare l’infiltrazione mafiosa nei territori padani; tutela della sovranità popolare;
  • trasformazione in senso federale dello Stato e tagli alla spesa pubblica;
  • federalismo fiscale portuale: attribuzione al porto di Genova e ai porti di interesse internazionale di quote del gettito derivante dai tributi erariali;
  • garanzia delle pensioni di anzianità con quaranta anni di contributi e delle pensioni di vecchiaia.

Al gazebo – al quale, oltre al segretario cittadino Giuliano Caleffi, erano presenti il Sindaco di Albenga Rosy Guarnieri e l’Assessore Carlo Parodi, il capogruppo Lega Nord in Consiglio Comunale ad Albenga Sergio Savoré, il Sindaco di Zuccarello Stefano Mai, l’assessore di Vendone Andrea Bronda e l’assessore di Garlenda Alessandro Navone – ha fatto visita, nel pomeriggio, anche il Segretario Nazionale della Lega Nord Liguria Sonia Viale.

“La raccolta firme è stata un successo clamoroso”, commenta con soddisfazione il segretario Caleffi. “Moltissimi cittadini sono passati dal gazebo per firmare, per mettere nero su bianco il loro malcontento nei confronti del governo Monti e di tasse inique come l’IMU. Continuiamo la nostra lotta per il territorio, come sempre vicini alla gente: grazie ai militanti ed ai moltissimi sostenitori della sezione di Albenga, che come sempre hanno dimostrato il loro grandeattaccamento al movimento ed alle sue istanze”.

LEGA NORD – SEZIONE DI ALBENGA

Proposte_di_legge_Lega_Nord.jpg

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: