Mozione di Albino Armanino a Sestri Levante sull’archivio in provincia di Vercelli

Nel 2002 il Comune ha trasferito l’archivio storico nel vercellese e continua a pagare un canone di locazione. Il consigliere del gruppo “Futuro per Sestri” chiede ora che l’archivio torni in città.

Nel 2002 il Comune di Sestri Levante aveva deciso di trasferire il proprio archivio storico, le cosiddette “serie particolari” e materiale di archivio corrente in un deposito di proprietà privata nel Comune di Desena, in provincia di Vercelli. Quest’anno è stato rinnovato il contratto di locazione per una spesa annua di poco inferiore a 6 mila euro. Sul tema Albino Armanino, consigliere del gruppo “Futuro per Sestri”, ha presentato una mozione per chiedere all’amministrazione comunale di cercare una sistemazione idonea nell’ambito delle proprie proprietà, per ridurre i tempi di ricerca ed i costi del servizio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: