Nuovo ambulatorio mobile dell’Asl 3, ieri l’esordio nel Golfo Paradiso

Nuovo ambulatorio mobile dell’Asl 3, ieri l’esordio nel Golfo Paradiso
Il servizio andrà incontro alle esigenze dei cittadini che abitano in località sprovviste di ambulatori. Ieri il battesimo nel distretto Levante che comprende Uscio, Avegno, Sori e Pieve Ligure. E’ entrato ieri in funzione il nuovo servizio di ambulatorio mobile dell’Asl 3 genovese. I primi prelievi sono stati effettuati nel distretto sociosanitario Levante, che comprende i Comuni di Uscio, Avegno, Sori e Pieve Ligure. L’ambulatorio mobile garantirà attività di prelievo e di tipo infermieristico in zone ad oggi sprovviste di un ambulatorio. “Abbiamo voluto dare un segnale tangibile di vicinanza a quei cittadini che possono avere qualche difficoltà di accesso ai servizi sanitari anche per un banale prelievo del sangue”, ha detto in occasione della presentazione del servizio l’assessore regionale alla salute Sonia Viale, presente insieme al presidente della Regione Giovanni Toti ed al commissario straordinario dell’Asl 3 genovese Luciano Grasso. Da ieri è inoltre attivo un numero verde gratuito – 800185055 – per raccogliere le segnalazioni dei cittadini che, tramite Cup, hanno ottenuto un appuntamento non adeguato nell’attesa ai tempi previsti dal codice di priorità indicato sulla richiesta. Il numero è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 15, nella giornata di ieri sono già state 14 le chiamate ricevute.
RADIO ALDEBARAN 2-12-15

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: