Parco di Portofino, Senarega: «Incidenti in aumento, servono azioni di prevenzione»

Liguria – «All’incremento delle presenze di escursionisti nel Parco di Portofino purtroppo si è registrato anche un aumento degli incidenti, spesso dovuto all’imprudenza di alcuni turisti. Gli infortuni implicano un dispiegamento di forze e mezzi di soccorso e la difficoltà di raggiungere i luoghi degli incidenti con i mezzi tradizionali costringe quasi sempre a operare con l’utilizzo dell’elicottero dei Vigili del Fuoco, che non finiremo mai di ringraziare per la loro professionalità e il loro impegno»: lo ha dichiarato Franco Senarega, capogruppo regionale Lega Nord Liguria-Salvini.

«Sul Monte di Portofino sono già stati installati due tornelli d’accesso, con cartelli in italiano e in inglese, che avvisano i turisti della difficoltà di alcuni percorsi. Tuttavia, risultano ancora frequenti gli infortuni da escursione – ha proseguito – Pertanto, ho depositato un’interrogazione in Regione al fine di sapere se e quali altre azioni di prevenzione e di sensibilizzazione saranno attuate al fine di ridurre il numero di incidente nel Parco di Portofino e quindi ridurre il dispendio di uomini e mezzi di soccorso».

Mercoledì 3 ottobre 2018

http://www.genovapost.com/liguria/politica/parco-di-portofino-senarega-incidenti-in-aumento-servono-azioni-di-prevenzione-136761.aspx

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: