Politica in lutto, è morto Sergio Castellaneta, leghista della prima ora ed ex deputato

Fu eletto deputato della Repubblica per due volte, e nel 1997 arrivò al ballottaggio per Tursi contro Giuseppe Pericu

Genova. A 86 anni si è spento oggi Sergio Castellaneta, storico leghista della prima ora, “animatore” della vita politica genovese grazie alle sue esuberanze.

Fu eletto deputato della Repubblica per due volte, nel 1992 e nel 1994, nelle file della Lega Nord, per poi passare al gruppo misto in rottura con la dirigenza del partito.

Nel 1997 con la lista civica “Genova Nuova” arriva al ballottaggio alle comunali, vinte da Giuseppe Pericu per poche migliaia di voti.

Nel 2000 viene eletto consigliere regionale con la giunta Biasotti; nel 2005 ha abbondato la politica attiva, dopo la sconfitta del centro destra contro Burlando.

Famoso per la sua battaglia autonomista, per la Liguria volevo lo status di Regione a statuto speciale. Nel 2015 criticò nuovamente la dirigenza leghista per la candidatura di Giovanni Toti al posto di Edoardi Rixi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: