Prodotti liguri a km 0, De Paoli (Lega) propone una legge per la tutela

Prodotti liguri a km 0, De Paoli (Lega) propone una legge per la tutela
Liguria. Il consigliere regionale della Lega Nord Giovanni De Paoli, ha depositato una Proposta di Legge per la tutela dei prodotti agroalimentari a km 0.
“In tale documento – spiega – si legge che gli agriturismi presenti sul territorio regionale ligure, in cui vi sia al loro interno una produzione agroalimentare biologica a km 0 potranno avvalersi di un’etichetta certificata da Regione Liguria. Tale etichetta recherà la scritta “Certificato di garanzia Regionale di produzione alimenti biologici a km 0”. A fianco di tale etichetta sarà inoltre presente un simbolo, consistente da una a cinque mele stilizzate. I frutti potranno essere da uno a cinque in base alla quantità e alla qualità dei prodotti a km 0 serviti dalla struttura di riferimento”.
Il consigliere leghista sottolinea come attraverso questa Pdl intenda chiedere alle Istituzioni di tutelare il ricco patrimonio agroalimentare della nostra regione.
“E’ fondamentale salvaguardare i produttori e i consumatori di prodotti agroalimentari biologici a km 0. In un’epoca in cui i nostri alimenti sono sempre più industriali e sempre meno genuini, i prodotti biologici sono molto ricercati dai consumatori”.
Genova24.it 29-10-15

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: