Puggioni su emergenza rifiuti a Rapallo: “Presenterò interrogazione in Regione”

Genova – Il consigliere regionale della Lega Nord Alessandro Puggioni interviene in merito all’emergenza rifiuti che in questi giorni vede protagonista la città di Rapallo.
“A fine novembre scadrà la proroga della proroga per la ditta Aimeri che si occupa dello smaltimento rifiuti. E’ evidente che dopo due proroghe si debba fare il nuovo bando per la nettezza urbana. E’ quindi urgente risolvere una questione molto critica che, soprattutto in questi ultimi sette giorni, ha messo in ginocchio una città. Non è certo un bel biglietto da visita per i turisti e per gli stessi cittadini vedere ad ogni angolo di strada cumuli di spazzatura abbandonati perché non ci sono mezzi della nettezza urbana che vengono a raccoglierli. Siamo in estate, tra poco arriverà il vero caldo e tutto ciò porterà ancor più malcontento tra la gente».
“Cosa accadrebbe se a tutto ciò che già sta avvenendo – aggiunge Puggioni – si sommasse la ‘follia’ del bando unico sui rifiuti? E’ davvero paradossale che si mettano sullo stesso piano città diverse non solo per dimensioni ma per esigenze territoriali. Questo sarebbe un altro duro colpo all’autonomia di tali comuni. A fronte di tutto questo preparerò un’interrogazione da presentare in Regione per conoscere le possibili soluzioni da mettere in atto al fine di risolvere l’emergenza rifiuti, che in questi giorni ha colpito la città di Rapallo”.
Genovapost.it Lunedì 20 giugno 2016
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: