Rixi nemico, bannato dall’Ucraina per 5 anni. La replica: “Bella democrazia”!

Rixi nemico, bannato dall’Ucraina per 5 anni. La replica: “Bella democrazia”!

Liguria – L’Assessore allo Sviluppo Economico della Liguria Edoardo Rixi non potrà entrare in Ucraina per 5 anni. La decisione è stata annunciata, con un comunicato dai toni estremamente cordiali (quasi melliflui) dall’Ambasciata Ucraina in Italia.

La motivazione – Nel documento non sono indicate le motivazioni del grave provvedimento ma Rixi non ha dubbi: «Mi vietano l’ingresso per il fatto di essere andato in Crimea al Forum economico dello scorso aprile». Lo stesso Rixi ha poi aggiunto: «E questa sarebbe la democrazia? Noi siamo liberi di avere relazioni commerciali con chi vogliamo, come i nostri padri nella storia. Noi difendiamo le nostre imprese».

Nota – Questo il verbale in cui vi«L’Ambasciata d’Ucraina in Italia presentai suoi complimenti al Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale Italiana e ha l’onore di comunicare che in seguito alla decisione dell’Autorità competente d’Ucraina, l’assessore allo Sviluppo Economico e Imprenditoria della Regione Liguria, il Sig.Edoardo Rixi risulta destinatario della misura restrittiva in forma di divieto dell’ingresso nel territorio d’Ucraina per cinque anni – ha spiegato il verbale – L’Ambasciata d’Ucraina in Italia si avvale dell’occasione per rinnovare al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale della Repubblica Italiana i sensi della più alta considerazione».

genovapost.it 12/12/2017

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: