Rixi: «No al ritorni al passato. Forza Italia decida cosa vuol fare»

Genova – «A noi non interessa una coalizione unita, ma creare una alternativa seria a Claudio Scajola. Quindi appoggeremo qualsiasi candidato sindaco che rispecchi il nostro programma a livello nazionale. Non imponiamo candidati a nessuno ma non vogliamo ritorni al passato. Oggi inizia il periodo delle ostilità. Siamo pronti a sostenere un candidato civico»: lo ha affermato il segretario ligure della Lega Nord Edoardo Rixi dopo che ieri l’ex ministro ha confermato di volersi candidare a sindaco di Imperia alle prossime elezioni di primavera e davanti a circa mille persone ha detto di avere l’appoggio di Silvio Berlusconi.

Unità – «Anche per rispetto a Forza Italia avevamo detto che ci saremmo impegnati a trovare un candidato alternativo, giovane e capace, che poteva essere Marco Scajola – ha detto ancora Rixi -. E’ chiaro, vista la riunione di ieri, che Forza Italia non sia in grado di esprimere qualcosa di forte a Imperia. Speriamo di correre assieme ai nostri alleati altrimenti appoggeremo una lista civica locale che si sta formando».

Futuro – «Forza Italia decida cosa vuol fare: se vuole guardare verso il futuro deve cercare di fare crescere una nuova classe dirigente e una nuova classe politica. Chiediamo anche al governatore Toti di scegliere cosa vuole fare e richiamare Forza Italia, per capire se è una forza politica che guarda al futuro o al passato. Visto che nelle prossime settimane si decideranno le strategie sia a livello nazionale che locale, interessa capire quali sono i nostri alleati», ha concluso Rixi.

http://www.genovapost.com/Genova/Politica/Rixi-No-al-ritorni-al-passato-Forza-129790.aspx

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: