Salvini al Nautico tra selfie e “una certezza: il prossimo anno andremo al Governo”

Il voto all’Afd? “Non è un voto di paura ma un voto per il futuro”. E scherza con Genova24.it 25 settembre 2017

Genova. Un lungo giro al salone nautico per il segretario del Carroccio Matteo Salvini, che a Genova ormai è di casa e tornerà domenica per la prima festa della Lega Nord. Salvini si è soffermato a lungo tra gli stand degli espositori, tra selfie e strette di mano di incoraggiamento per un settore che più di altri ha subito lunghi anni di crisi: ” L’essere qui oggi significa rendere omaggio a tanti imprenditori che hanno resistito nonostante le tasse e gli studi di settore – ha detto Salvini – per colpa della follia della sinistra che è prigioniera della sua invidia sociale e del suo rancore: mi auguro di tornare l’anno prossimo con ancora più gente ,più espositori e con ancora più fiducia”.

salvini nautico

“E ovviamente – ha aggiunto – con un governo del centro destra, è una delle poche certezze che ho: quella che gli italiani premieranno la concretezza e il cambiamento del centro destra che già governa la Liguria, la Lombardia e il Veneto”.

Salvini, accompagnato al Nautico dall’assessore regionale allo sviluppo economico Edoardo Rixi, è stato poi raggiunto dal sindaco di Genova Marco Bucci e dal presidente Giovanni Toti: “Facciamo il passaggio di Giovanni Toti alla Lega Nord” ha scherzato Salvini salutando il governatore.

Il segretario della Lega Nord ha parlato delle elezioni in Germania e del voto all’estrema destra dell’Afd: “Non è un voto di paura, è un voto di futuro e speranza per i giovani che chiedono regole e lavoro e non vogliono inciuci e minestroni”.

La differenza con la Lega? “E’ che noi andremo al governo. Loro entrano per la prima volta in forza all’opposizione e mi auguro che facciano un buoi lavoro e un’opposizione costruttiva e ragionevole, lasciando ai giornalisti le etichette di razzismo, fascismo, nazismo e deliri vari. Noi ci prepariamo a votare per andare a governare con il centro destra e cambiare questo paese”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: