Salvini a Genova, bagno di folla

Genova. “Il nostro obiettivo è quello di fare in tutta Italia quanto abbiamo fatto a Genova e in Liguria, fare quelle cose che dall’opposizione non è possibile avere. Più sicurezza e più lavoro per i giovani”. Così Matteo Salvini ha aperto la sua visita questa mattina a Genova con un bagno di folla al Mercato Tre Ponti di Sampierdarena.

Bruco, il degrado del fratello minore

“Assieme al sindaco di Genova vogliamo cambiare la città per farla diventare una delle più belle del mondo – ha detto Salvini – Oggi c’era il corteo degli studenti, ma vogliamo tornare a fare un giro nel centro storico di Genova senza giubbotto antiproiettile”.

 

Il leader della Lega Nord ha improvvisato un comizio salendo su una seggiola. “Diremo no alla nuove moschee fino a quando gli islamici non ci diranno che tutti gli uomini sono uguali – ha detto ancora Salvini – Non ne faremo aprire di nuove e controlleremo quelle esistenti”.

Salvini, bagno di folla: “Sì al modello Genova, voglio tornare senza giubbotto anti-proiettile. No a nuove moschee”

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: