Salvini, Genova e il Cap: l’incontro della Lega Nord si farà, ma allo Star Hotel

Rixi: “per il bene della città e per non dare alibi ai teppisti dei centri sociali, abbiamo deciso di accogliere l’appello del Cap e di fare il nostro incontro altrove”

Genova. Alla fine il convegno l”riprendiamoci il lavoro”, con la presenza di Matteo Salvini (oltre al Governatore Toti e al candidato Marco Bucci) si farà, domenica 30 aprile, non più nella sede storica del Cap, al centro di roventi polemiche, ma allo Star Hotel di Genova.

“Abbiamo scelto questa città per parlare di lavoro perché Genova è un posto dove si lavora. Non ci interessano le polemiche e gli scontri. Per questo, sebbene riteniamo inaccettabili le minacce, abbiamo deciso, con il segretario Matteo Salvini, per il bene della città e per non dare alibi ai teppisti dei centri sociali, di accogliere l’appello del Cap e di fare il nostro incontro altrove”.

“Domenica 30 aprile dalle 10:30 saremo quindi allo Star Hotel President di Genova per approfondire tematiche sul lavoro con chi vorrà esserci e con la promessa che da giugno, quando sarà eletto il nostro candidato sindaco Marco Bucci, episodi come questi non accadranno più. Libertà e democrazia al primo posto, chiuderemo centri sociali illegali e violenti”.
Così Edoardo Rixi, segretario della Lega Nord Liguria e assessore allo sviluppo economico della Regione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: