Sanremo: successo per la raccolta firme della Lega Nord contro ‘ius soli’ e abolizione reato di clandestinità

Grande successo, a Sanremo, per il gazebo della Lega Nord – Liguria, allestito dai militanti della sezione locale del movimento, in occasione della raccolta firme contro lo ‘ius soli’ e contro l’abolizione del reato di immigrazione clandestina. Decine e decine di persone si sono fermate al presidio allestito in Via Matteotti, per mettere la loro firma e per ritirare materiale informativo. All’iniziativa ha preso parte anche Sonia Viale, Segretario Nazionale della Lega Nord – Liguria. “Clandestino è reato. Si firma anche a Sanremo”, ha scritto il segretario Viale sul suo profilo ufficiale Facebook.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: