Telecamere di videosorveglianza nel Comune di Santo Stefano Magra (Sp)

In seguito all’intensificazione di episodi di furti sia nella provincia che nel territorio del nostro comune, che recentemente ha visto anche un episodio di sequestro di persona, è evidente che la sicurezza dei cittadini è in pericolo.Poiché nel nostro territorio sono installate 10 telecamere di videosorveglianza,delle quali quattro non funzionanti da circa un anno a seguito di un fulmine che ha colpito il ripetitore posto sulla Chiesa del capoluogo,per quando concerne quelle del centro storico, esiste la problematica che sono di scarsa risoluzione per l’eventuale identificazione dei numeri di targa degli autoveicoli.Poiche’ per la sicurezza dei cittadini è di vitale importanza che tali strumenti siano costantemente attivi e con una risoluzione giusta sia per l’identificazione di targhe che di persone, emerge l’urgenza di ripristinare quelle non funzionanti come di sostituire quelle che non rispondono alle esigenze per cui furono acquistate. Chiedendo alla S.V.anche di fornire indicazioni sullo stato di quella posta di fronte la Scuola Media e cioè se è tra quelle non funzionanti o tra quelle con scarsa risoluzione, Tutto ciò premesso la sottoscritta interpella la S.V.Sull’intenzione sollecitare la conclusione dell’accordo per il nuovo posizionamento del ripetitore affinchè nel più breve tempo possibile si possano riattivare le quattro telecamere non funzionanti e circa la necessità di sostituire quelle che non soddisfano l’utilizzo per le quali sono state acquistate,non riuscendo a identificare le targhe dei veicoli.

Stefania Pucciarelli

Lega Nord Liguria

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: