Un passo verso l’autonomia della Liguria

Giornale del Piemonte e della Liguria di venerdì 22 giugno 2018

INCONTRO REGIONE-MINISTERO Un passo verso l’autonomia della Liguria Ieri il Presidente Giovanni Toti e la vicepresidente della Regione Liguria Sonia Viale si sono incontrati con il neo Ministro agli Affari Regionali Erika Stefani per far ripartire la trattativa per l’autonomia differenziata della Regione Liguria. «L’incontro con il nuovo ministro agli affari regionali Erika Stefani è stato positivo — ha detto al termine il Presidente Toti – lavorando rapidamente si potrà chiudere la trattativa entro l’anno. In cima ai nostri interessi ci sono l’autonomia dei porti, del trasporto, la logistica e la tutela dell’ambiente. Sul tema della logistica e della portualità della Liguria chiediamo un approfondimento particolare. Riteniamo infatti che le Autorità del sistema portuale della Liguria siano un unicum in Italia e debbano avere una modifica sostanziale della governance e quindi prevedere il coinvolgimento degli enti locali e della tipologia di Ente pubblico che le governa, così come prevedere un cambiamento della tipologia di investimento e una più equa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: