«Castelnuovo: campo rom tra le discariche abusive»

By on 6 marzo 2017
Secolo XIX La Spezia di lunedì 6 marzo 2017

di A. G. P.

IERI SOPRALLUOGO CON I RESIDENTI «Castelnuovo: campo rom tra le discariche abusive» Pucciarelli: esposto contro il Comune UN ESPOSTO alla Procura della Repubblica contro le mancanze dell’amministrazione comunale di Castelnuovo sul campo rom di via Gragnola. «Lo presenterò tra oggi e domani — dice il consigliere regionale della Lega Nord Stefania Pucciarelli, che ieri ha effettuato un sopralluogo sul posto insieme a una ventina di residenti e proprietari terrieri locali — e lo firmeranno anche i cittadini che erano con me, perché dopo quanto accaduto venerdì scorso con l’azione di carabinieri, Asl e Arpal è palese la responsabilità di chi si è alternato nella carica di sindaco di Castelnuovo. Le case e le discariche abusive che invece di essere cancellate continuano a proliferare, la situazione igienico-sanitaria sempre più precaria con la possibile presenza di diossina, i minori che avrebbero bisogno di crescere in ambienti migliori, sono deficienze gravissime di cui deve essere accertata la responsabilità». Pucciarelli sottolinea: «Ieri (domenica) mentre stavamo parlando con le persone è passato un autocarro con alcuni degli occupanti del campo, e le loro facce erano tutt’altro che rassicuranti quando hanno capito che erano proprio loro l’oggetto della nostra discussione». Una tensione palpabile, dunque, che Pucciarelli non vuole ulteriormente alzare. «La mia è un’azione nell’interesse dei cittadini — spiega — Devono capire e sapere che i sindaci Favini prima e Montebello oggi, sono stati negligenti da tutti i punti di vista, facendosi complici della non applicazione neanche le minime regole del buon vivere civile, nonostante siano a conoscenza della situazione. Hanno colpevolmente chiuso gli occhi. Nel mio esposto scrivo proprio questo: il sindaco non ha mai ottemperato alle ordinanze emesse da lui stesso. In ultimo chiedo anche un incontro con Montebello — conclude — ma alla presenza di tutti i residenti limitrofi al campo e che sono veramente arrabbiati perché i loro diritti sono vilipesi». A.G. P.

Stefania Pucciarelli ***

You must be logged in to post a comment Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: