Crisi industriale: il governo dice sì agli aiuti per Savona

By on 15 febbraio 2017
Repubblica Genova di martedì 14 febbraio 2017

Q. CASO/2 Crisi industriale il governo dice sì agli aiuti per Savona RAZZE anche alle nostre sollecitazioni nell’ultimo in- contro avvenuto al Mise, oggi il ministro Calenda ha dato il via libera all’istituzione della governance delle aree di crisi complessa per la provincia di Savona. A questo punto auspichiamo che tutto si svolga nei tempi preventivati in modo da raggiungere l’obiettivo di sbloccare i primi bandi già entro quest’ anno».

Lo ha annunciato l’assessore allo Sviluppo economico della Regione Liguria, Edoardo Rixi. Nell’organismo di governence saranno presenti rappresentanti della Regione, della Provincia di Savona e dell’Autorità portuale, oltre che dei ministeri dello Sviluppo economico, del Lavoro e delle Infrastrutture. Il prossimo passaggio sarà l’affidamento del mandato a Invita-lia per l’elaborazione di una bozza sui principali bisogni del territorio, che saranno raccolti attraverso gli enti locali, i sindacati, la Camera di commercio, le associazioni e l’autorità portuale. Una volta individuati i fabbisogni, si procederà all’elaborazione di una bozza di documento per la manifestazione di interesse su progetti di sviluppo dell’area savonese, che come è noto ha sofferto negli ultimi anni la crisi di molte industrie per vari motivi con pesanti ristrutturazioni e perdite di posti di lavoro.

L’annuncio da parte dell’assessore regionale Edoardo Rixi Sotto una veduta di Savona. A destra l’assessore regionale Edoardo Rixi

 

You must be logged in to post a comment Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: