«Premieremo i commercianti che non subiranno sanzioni: ecco come»

By on 30 ottobre 2017

Genova – Quest’oggi Sabato 28-10, su proposta degli Assessori al Commercio e Turismo Paolo Bordilli e alla Sicurezza Stefano Garassino, entra in vigore la nuova ordinanza legata al fenomeno della “Movida”. «A livello commerciale – spiega l’assessore Bordilli – cambiano gli orari dei bar, dei ristoranti e gli alimentari: questi avranno la possibilità di lavorare fino alle ore 3 di notte, sia in settimana che nel weekend. Una possibilità legata certamente a un’esigenza turistica».

Un’ora in meno di sonno per i residenti, ma l’assessore al Commercio garantisce. «L’ordinanza prevede una serie di misure di prevenzione e di tutela, del residente stesso e del commerciante. A partire dall’inasprimento di sanzioni, fino all’aumento sostanziale e sostanzioso di controlli. Inoltre, avrà un ruolo importante – oltreché la formazione – l’informazione. Verrano apposti dei cartelli informativi e delle vetrofanie nei locali, per far sì che questi locali sani della città facciano da traino per un centro storico sempre più fonte primaria di attrattive».

In conclusione, la possibilità di premi per i commercianti che ben si comportano. «Si è pensato all’interno dell’osservatorio di poter ragionare su agevolazioni da poter dare alle realtà che non subiranno sanzioni».

GENOVAPOST.IT Sabato 28 ottobre 2017

You must be logged in to post a comment Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: